Dante legge Albertazzi - con Giorgio Albertazzi

Le parole del Sommo Poeta svelano l置omo Dante, ma in un certo senso, anche l置omo Albertazzi. Martedi' 18 Agosto Piazza santa Maria - Cerveteri (rm) dalle ore 21.30

Dante legge Albertazzi - con Giorgio Albertazzi

 di publivipy (Venerdi, 24.07.2009)


Data Evento: Martedi, 18 Agosto 2009

Artista: Giorgio Albertazzi

Luogo: Cerveteri » Piazza Santa Maria

Le parole del Sommo Poeta svelano l置omo Dante, ma in un certo senso, anche l置omo Albertazzi. Martedi' 18 Agosto Piazza santa Maria - Cerveteri (rm) dalle ore 21.30
Trama:
Albertazzilegge Dante, una figura per lui ormai familiare, tanto che gli sembraanche di averlo incontrato un paio di volte a Firenze. Le parole delSommo Poeta svelano l置omo Dante, ma in un certo senso, anche l置omoAlbertazzi.

Recensione:
Albertazzi apre con Dante l弾ventoEuropa duemilasette,rassegna internazionale di teatro e danza con cui il Teatro di Romapartecipa alla celebrazione per i cinquanta anni dei Trattati di Roma.L誕ttore si presenta, vestito tutto di nero e con un foulard rosso, davero padrone di casa, sicuro di riuscire ad intrattenere il suo amicopubblico in una serata che vorrebbe avere il tono informale: dopo isaluti e le presentazioni di rito, racconta dei suoi incontri conDante, condendo il tutto con tocchi di umorismo, esperienze personali,considerazioni di diverso genere. Sicuramente la figura del poetafiorentino fa scattare anche nel pubblico immagini, associazioni diidee, ricordi. Su tutti questi fattori gioca sapientemente Albertazziper rendere piacevole la serata ai suoi ospiti.Naturalmente il tono non pu restare troppo familiare quando siamo difronte ad un autore universale e multiforme come Dante: dall誕tmosferache si cercava inizialmente, di piacevole serata fra amici, si passa adun ambiente pi ufficiale.L誕ttore chiama in causa anche Borges, Eliot, Montale. Passa da un temaall誕ltro della poetica dantesca, tanto che a volte ci si perde tra letante e diverse notizie fornite al pubblico, condite sempre dariferimenti personali e citazioni.La vita palpitante che scaturisce dalle parole dantesche fa quasiapparire davanti agli spettatori i personaggi della Commedia: il ConteUgolino, Pia de Tolomei, Ulisse e poi ancora Paolo e Francesca,Beatrice. Per un attimo ci si sente trasportati dalle immagini, dalleparole che si ha anche voglia di sussurrare a memoria.I ritmi di questa lettura-interpretazione sono serrati ed appenal誕ttore chiude un canto, inizia subito ad affrontare un altroargomento. Si perde, in questo modo, il gusto di assaporare i versifino in fondo, lasciando che le immagini e le emozioni suscitate daltesto svaniscano con dolcezza e naturalmente.Il tutto diventa, a volte, per questo, molto simile ad una lezione diletteratura che non a un段nterpretazione di Dante.


Curiost:
Alezione di letteratura da Albertazzi: un viaggio attraverso Dante,poeta universale dai molteplici aspetti, con approfondimenti,riflessioni, citazioni e, a volte, un po di ironia.





SOLO registrandoti alla nostra newsletter GRATUITA...Potrai avere BIGLIETTI OMAGGIO !
Iscriviti a cabareteventi.it!

Tuo Nome:   Tua E-mail:  

Giorgio Albertazzi

Artista: Giorgio Albertazzi

Mi chiamo Giorgio Albertazzi. Sul mio passaporto c定 scritto: attore. In realt faccio anche il regista, lo sceneggiatore, il riduttore di romanzi per la televisione
Piazza Santa Maria

Locale: Piazza Santa Maria

Citt : Cerveteri

L'antico borgo medievale

Inserisci un Commento


Modulo inserimento commento  
(obbligatorio)
(obbligatorio)
Rendi il tuo indirizzo email visibile

Scrivi il codice indicato nell'immagine nel seguente campo di testo:

Confermo di aver letto ed accettato l'informativa allegata sul trattamento dei dati personali (legge sulla privacy).